Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca su “maggiori informazioni” per informarti e per impostare il tuo brower secondo i tuoi desideri. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Blog Bliblioteca

punto di incontro per la Valdichiana senese

In attesa del Vescovo Stefano - appunti in BN

Inviato da il in Fotografia
  • Dimensione carattere: Maggiore Minore
  • Visite: 2039
  • 9 Commenti
  • Stampa

quaderno.jpg

 

Subissati da richieste di fotografie, relative al 13 Aprile 2014, Domenica delle Palme, in Piazza Grande a Montepulciano, in attesa di Sua Eccellenza Mons. Stefano Manetti, nuovo Vescovo della Diocesi di Montepulciano-Chiusi-Pienza… 

 

nei fatti sono tre le persone che hanno telefonato per chiedere le foto ricordo, ma siamo convinti che alcuni milioni di persone (milione più, milione meno) stavano per farlo!

Quindi, dicevamo, subissati da richieste, in attesa di uscire con una pubblicazione più completa, alla quale stiamo lavorando io ed il mio collega Andrea Fuccelli (e che richiede ancora un bel po’ di lavoro), per calmare gli appetiti della curiosità, mettiamo a disposizione un piccolo blocco notes con alcuni appunti fotografici in bianco nero trattato al platino. O per meglio dire, si tratta di foto realizzate con mezzi moderni ad imitazione delle stampe al platino che facevamo un tempo per dare un tocco magico alle foto importanti.

In ogni caso è un ricordo dell’evento… per ingannare l’attesa, che potrete scaricare o vedere on line, a vostro piacimento, nella sezione “multimedia” [ VEDI> ].

vescovi-montepulciano.jpg


 

Vota:

Commenti

  • Filippo
    Filippo Martedì, 29 Aprile 2014

    Bene, bene! Io ero rimasto alla tappa di Bettolle, poi son dovuto andare a lavoro. Adesso so che è successo anche a Montepulciano. Si vede la Marcella e il vicino di casa di mio suocero. Che si vuole di più?

  • Filippo
    Filippo Martedì, 29 Aprile 2014

    Ha, naturalmente serve un giudizio personale per il lavoro fotografico. Il bw è piuttosto ben fatto. So quanto si impazzisce nel farlo co' 'sto digitale! Prediligo toni più decisi, ma questo è assodato e non pertinente: apprezzo le cose ben fatte a prescindere.
    Coi grandangolari noto la cronica calata ai bordi. Possibile dover spendere più di 15 k€ in uno Zeiss per evitare 'ste brutture? Hanno cambiato i soldi per noccioline e si spende un casino di soldi per dei tr...iai!
    Come il solito un buon album degli appunti, professionale, chiaro e più che pertinente, nonostante gli obiettivi.
    Adesso mancano le foto di Andrea!

  • Pasquino
    Pasquino Martedì, 29 Aprile 2014

    Filippo te lo ha mai detto nessuno che le poesie ermetiche in confronto ai tuoi scritti sono dei corsi per imparare facilmente l’italiano?
    Fare il passo del Pordoi con una ruota bucata è meno fatica che seguire i tuoi ragionamenti.
    Lo dico con simpatia: sei un grande!!!

    A parte questo, forse anche perchè non sono un esperto e faccio le foto con il telefonino io mi pongo di fronte alla fotografia in modo diverso, solo con il lato emozionale e con la sola arma della mia cultura classica e la passione per l’arte, a me questi “appunti” presi al volo mi piacciono una cifra e quindi darò il massimo dei voti.

    Rispondi Annulla
  • Filippo
    Filippo Martedì, 29 Aprile 2014

    Il secondo commento è strettamente riservato a addetti ai lavori. Se non si ha cognizione di tecnica e di mercato di attrezzatura fotografica, non ci si capisce una mazza.
    L'unica cosa che devo dire, a mia discolpa, è che alle 1,30 del mattino non è facile risultare chiari. Neanche per gli addetti ai lavori... :p

  • Filippo
    Filippo Martedì, 29 Aprile 2014

    P.S. Ieri sera data l'ora mi son dimenticato. Ma, che tanto tanto, con tutti 'sti libri in bw che ho fatto, ho messo un po' di voglia a qualcuno?
    Comunque, non ci sono più le baritate di una volta...

  • Ospite
    MARIA Martedì, 29 Aprile 2014

    ci lamentiamo per la poca partecipazione alla discussione ma con discorsi come questi dove pensiamo di andare?

  • Ospite
    ANNAMARIA Martedì, 29 Aprile 2014

    lo trovo molto suggestivo e personalmente lo ritengo il miglior modo per ricordare perfettamente un avvenimento.
    Quando ci sono troppe informazioni, di qualsiasi tipo siano esse scritte o fotografiche, il documento è fuori di dubbio più completo ma è anche più difficile da focalizzare.
    E poi l’idea di togliere il colore e di optare per un bianco nero con grigi e non soltanto bianco e nero la trovo ottima.
    Credo che terrò questo come ricordo e non quello più completo, che presumo a colori, e con tantissime immagini.
    Questo è perrrfetto !!!
    Naturalmente secondo me.

  • Pasquino
    Pasquino Venerdì, 02 Maggio 2014

    Se mi è concesso vorrei mettere insieme Maria e Annamaria, mi piacerebbe poter parlare con tutte e due perchè di entrambe condivido il pensiero, dicono cose diverse ma sensate che giustappunto come dicevo meriterebbero di essere approfondite.
    Io ho deciso di fare "il Pasquino" del blog per pungolare la gente, pensavo di smettere dopo pochi giorni e invece sono sempre qui.
    Ogni tanto mi dico chi me lo fa fare e smetto di schrivere puttanate, poi preso dal rimorso riprendo.
    Mi piace tutto questo? No, non mi piace, vorrei poter fare discorsi più seri ma non ne sono capace, vorrei leggere discorsi più belli ma evidentemente coloro che sono capaci hanno di meglio da fare.
    Con il tempo vedremo i risultati.

  • Ospite
    Matteo Mercoledì, 14 Maggio 2014

    indipendentemente dal ricordo, o per meglio dire dal genere di ricordo che a me personalmente non mi interessa piu' di tanto, si tratta di un documento che merita di essere visto e conservato.
    Molto bene.

    ;)

Lascia il tuo commento

Ospite Sabato, 21 Luglio 2018
free joomla templatesjoomla template
BIBLIOATO ALTA VALDICHIANA SENESE - SCRIVI ALLA REDAZIONE
2018  blog